SPEDIZIONI € 9 GRATIS OLTRE 105.00 €...

Shop

Il carrello è vuoto.


HOME CHI SIAMO COME ORDINARE PROFUMI    Amouroud    Amouage    Bond No.9    Byredo    Clive Christian    Comptoir Sud Pacifique    Crabtree & Evelyn    Creed    Diana Vreeland    Diptyque    E.Coudray    Eight & Bob    Escentric Molecules    Farmacia SS Annunziata    Floris    Heeley    IL Profvmo    Isabey    Keiko Mecheri    L' Artisan Parfumeur    Les Néréides    Ligne St. Barth    Liquides Imaginaires    Lorenzo Villoresi    Lost Marc'H    L.T. Piver    Lubin    Mancera    Mansfield    Maria Candida Gentile    Maria L    Montale    Nasomatto    Penhaligon's    Profumi di Pantelleria    Reminescence    Robert Piguet MAKE UP COSMETICA BIJOUX E ACCESSORI PROFUMI D’AMBIENTE CONTATTI





Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

Eight & Bob

UN PROFUMO CON UNA STORIA

Albert Fouquet, il figlio di un aristocratico parigino, faceva parte dell'élite della società francese agli inizi del Novecento, oltre ad essere un intenditore di profumi. In una stanza al piano superiore del castello di famiglia, Fouquet creò e perfezionò varie essenze per il suo uso personale - aiutato da Philippe, il maggiordomo della famiglia. In occasione di eventi mondani, sorprendeva tutti con una fragranza squisita che è diventato sempre più richiesta all'interno dell'esclusiva cerchia sociale che frequentava. Tuttavia, Fouquet continuò a respingere le proposte di commercializzare la sua fragranza.

Una notte, durante le sue vacanze estive del 1937 in Costa Azzurra , Albert strinse amicizia con un giovane studente americano che stava girando la Francia in decappottabile: John F. K.
Pochi minuti dopo la presentazione , il vanitoso JFK fu affascinato dall'essenza che Alberto indossava. Il fascino di John e l'affinità fra loro convinse Alberto a lasciargli in hotel la mattina seguente un campione della sua colonia con una nota: "In questa bottiglia, si trova quel pizzico di fascino francese che manca alla tua personalità americana."

Al ritorno dalle vacanze, Albert  ricevette una lettera da John negli Stati Uniti con la quale lo ringraziava per il gesto gentile e lo informava del successo che il suo profumo godeva tra i suoi amici. Egli gli chiese che Alberto gli mandasse otto campioni, "e se la vostra produzione permette, un altro per Bob". Senza comprendere appieno la richiesta, Alberto decise di inviare una scatola con  campioni sufficienti a compensare i costi di trasporto. Il suo perfezionismo si estese non solo alla fragranza ma tutto ciò che la circondava. Non esaudì l'ordine fino ache  Philippe non ebbe trovato delle belle bottiglie di vetro in una farmacia parigina che Albert considerò adatte per la sua colonia. Infine, ordinò diverse scatole decorate con lo stesso modello della camicia che JFK indossava quando si erano incontrati, ed infine etichettò le bottiglie e le scatole con la divertente richiesta di John: "EIGHT & BOB".

Albert rimase sorpreso qualche mese più tardi, quando iniziò a ricevere lettere dall'America con richieste provenienti da vari registi  produttori e attori di Hollywood come Cary Grant e James Stewart. Tutti volevano la  colonia "EIGHT & BOB" che avevano apparentemente scoperto attraverso il padre di John, che aveva mantenuto rapporti con le stelle del cinema in seguito alle suoe precedenti iniziative imprenditoriali in quel settore.

Purtroppo, il successo della sua acqua di colonia non si sarebbe diffuso molto oltre. Nella primavera del 1939, Albert morì in un incidente stradale nei pressi di Biarritz (Francia). Philippe, l'unica persona che poteva gestire gli ordini, potè continuare con il lavoro solo per un paio di mesi, dal momento che l'inizio della seconda guerra mondiale lo costrinse a lasciare il suo lavoro con la famiglia Fouquet. Nelle spedizioni finali, Philippe nascose le bottiglie all'interno di libri che egli tagliava accuratamente a mano per impedire ai nazisti di impossessarsi dell'acqua di colonia.

Decenni più tardi, grazie alla famiglia di Philippe il maggiordomo, la formula di "EIGHT & BOB" è stato completamente recuperata, insieme con il suo processo di accurata produzione artigianale.

Fu poi svelato il segreto del suo delizioso aroma, una pianta di nome Andrea, i cui germogli vengono raccolti solo in un preciso momento dell’anno, tra dicembre e gennaio. Soltanto una piccola percentuale delle piante selezionate viene usata per comporre il profumo però, è forse proprio per questo che la fragranza Eight&Bob è così esclusiva.

Il packaging dalla forma di libro rievoca questa storia così avvincente e il flacone sembra quasi uscire da un bellissimo libro di favole.

Ancora una volta, è diventato una delle colonie più esclusive, preferito dagli uomini più eleganti del mondo.



Ordina per:

  • «« Inizio
  • « Prec
  • 1
  • Succ »
  • Fine »»
Risultati 1 - 4 di 4